Napoli, vendevano scontrini per saltare la fila alla posta

CronacaNapoli, vendevano scontrini per saltare la fila alla posta

Data:

file-alle-poste

NAPOLI – Vendevano scontrini numerati per far saltare la fila alla posta: sono state state denunciate quattro persone per interruzione di pubblico servizio dai Carabinieri delle compagnie Stella e Vomero, che hanno anche sequestrato il ricavato della vendita degli scontrini (100 euro in monete e banconote). Gli abusivi denunciati si impossessavano dei numerini emessi dalle apparecchiature eliminacode delle poste fin dalle prime ore del mattino e li vendevano poi ai migliori offerenti: chi pagava di più, riceveva il biglietto per l’attesa più breve.

L’attività aveva generato numerose lamentele da parte dei cittadini, ma il giro d’affari è stato scoperto nel corso di servizi antirapina, predisposti nei pressi di uffici postali del rione Sanità e dei quartieri di Secondigliano e Piscinola.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...