Fast and Furious 7, posticipato per la morte di Paul Walker

CinemaFast and Furious 7, posticipato per la morte di Paul Walker

Data:

paul-walker-e-vin-diesel-in-fast-and-furious-7

Probabilmente la magia di ‘Fast and Furious 7‘ non sarà più la stessa dopo la morte di Paul Walker. La sua scomparsa, avvenuta il 30 novembre scorso, ha sconvolto il mondo dello spettacolo e il collega di set, Vin Diesel, comunica tramite la sua pagina Facebook che l’uscita del settimo film della saga verrà posticipato dall’11 luglio 2014 al 10 aprile 2015. A causa di questa tragedia la lavorazione del film è stata sospesa e gli addetti ai lavori si sono presi del tempo per rielaborare la storia visto che Paul Walker aveva girato metà delle scene previste.

Inoltre, Vin Diesel, ha voluto ricordare l’amico pubblicando su Facebook una foto che li ritrae assieme, accompagnata dalla didascalia: L’ultima scena che abbiamo girato insieme – scrive Diesel – C’era un senso unico di completamento, di orgoglio per tutto ciò che abbiamo condiviso e anche nel film che stiamo completando”.Aggiunge l’attore: “La magia che avevamo catturato e anche quanto lontano siamo arrivati”.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Addio a Kelly Preston: morta la moglie di John Travolta

Un altro grave lutto nella famiglia di John Travolta....

Paolo Villaggio è morto. Addio a Fantozzi, aveva 84 anni

È morto Paolo Villaggio. Fantozzi in paradiso. Ad annunciarlo...

“Il drago invisibile”, Walt Disney: lo stupore dei bambini riconnette gli adulti alla natura

È ancora estate, sì! E fa ancora caldo. Quindi...

Lutto nel mondo del cinema: è morto Kenny Baker

Anima e corpo del famoso robot R2-D2 (C1-P8 nella...