‘Punto su di te’ l’iniziativa per contrastare i pregiudizi sulle donne

Cultura'Punto su di te' l'iniziativa per contrastare i pregiudizi sulle donne

Data:

PUNTO SU DI TE – Ecco cosa è successo dopo l’esperimento della pubblicità progresso lanciata dal sito puntosudite.it L’idea era quella di dare la possibilità agli italiani di completare delle frasi, pronunciate da donne, esposte sui cartelloni pubblicitari installati ad ogni fermata dell’autobus. Purtroppo il risultato è stato squallido. La pubblicità progresso è diventata, nell’immediato, una pubblicità regresso, per il ricevente e non per la nobile causa per la quale è stata lanciata. Coloro che hanno completato le scritte, ignari (ma debitamente oscurati), hanno completato le frasi con pensieri del tutto ‘medievali’ anche se hanno utilizzato un linguaggio ben più moderno.

punto-su-di-te-pubblicità-progresso

Questo è quanto riporta l’iniziativa di ‘Punto su di te’:

La campagna Punto su di te affronta in modo originale i vari volti della discriminazione partendo dall’insight: “la prima forma di discriminazione consiste nel negare che esista“. Il fatto che venga identificata, riconosciuta e portata allo scoperto è la prima condizione per poterla definitivamente combattere.
La campagna prevede l’utilizzo di tutti gli strumenti della comunicazione integrata: i media classici (affissione, TV, radio e stampa) serviranno per portare l’attenzione sul tema; il web e gli altri strumenti aiuteranno ad approfondire i diversi argomenti e a rendere virale la comunicazione.

L’affissione gioca su immagini di volti di donne con un balloon all’interno del quale è presente una frase incompiuta che dimostra che le donne non possono esprimersi al 100%. In alcuni poster le frasi sono state completate da ignoti con parole discriminatorie.
Atti vandalici che fanno emergere non solo pregiudizi, ma atteggiamenti profondamente negativi.

Almeno, in rete, speriamo di raccogliere delle conclusioni ragionevoli. Purtroppo il pregiudizio sulle donne esiste e questo video dimostra quanto non siano solo delle bravate. E proprio come riporta la pubblicità progresso, è dimostrare che esiste che ci consente di combatterlo.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Governo Draghi: ipotesi scioglimento Forza Nuova

Si fa avanti una nuova ipotesi sul tavolo di...

Green Pass obbligatorio? Come e dove

In queste ore il governo sta varando regole per...

Papa Francesco: “Il chiacchiericcio è una peste peggio del Covid”

Non è la prima volta che Papa Francesco torna...

Donald Trump: ok alla trivellazione del Rifugio Artico protetto da 60 anni

Un'area tutelata in maniera rigida da 60 anni, che...