Bersani colpito da emorragia cerebrale

bersani-malore

BERSANI – Grave malore per Pier Luigi Bersani. L’ex segretario del PD si è presentato questa mattina alle ore 11.00 al pronto soccorso di Piacenza per una forte emicrania. Al suo seguito la moglie e il fratello. Vari accertamenti e un esame delle Tac hanno rilevato un’emorragia cerebrale in corso. Secondo quanto riferito dalla ASL locale, si tratterebbe, nello specifico, di un’emorragia subaracnoidea (ESA), una delle tante forme di ictus. I risultati delle varie analisi hanno reso necessario il trasferimento nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale Maggiore di Parma. Sottoposto ad altri controlli specifici, per i medici le sue condizioni non sono da ritenersi critiche. Per ora Bersani non ha mai perso conoscenza. Si attende stasera per notizie più dettagliate.