Botti di Capodanno 2014, il bilancio è grave a Roma, Napoli e Bari

CronacaBotti di Capodanno 2014, il bilancio è grave a Roma, Napoli e...

Data:

botti-di-capodanno-2014-feritiBOTTI DI CAPODANNO 2014 – Anche quest’anno la prudenza non ha fatto da padrona durante i botti di fine anno. Il resoconto dei feriti è abbastanza grave. A Roma, in zona Aurelia, un uomo muore nel suo appartamento soffocato dal fumo di un incendio provocato, probabilmente da un corto circuito causato da un ferro da stiro. Per ora si scarta l’ipotesi che l’incendio sia stato provocato dai botti. Sempre nella capitale sono stati registrati 296 soccorsi del 118 e 2.161 chiamate giunte alla sala operativa nell’arco di sei ore: 23 persone sono rimaste ferite per l’esplosione dei botti di cui 7 sono gravi. Ad un uomo trasportato al Policlinico Gemelli gli è stata amputata una mano. L’uomo è stato ferito mentre festeggiava nel cortile di casa.

A Napoli il bilancio dei feriti è altrettanto grave. Appena dopo pochi minuti dalla mezzanotte sono 12 i feriti e numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per spegnere roghi di rifiuti e auto. Una delle operazioni più grandi è stata effettuata a San Giorgio a Cremano dove in uno stabile sono andate a fuoco plastiche e gomme. Il numero dei feriti ha oltrepassato una cinquantina e quello più grave è attualmente ricoverato all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, guarirà in 40 giorni riportando delle ferite a causa di un petardo. Altri feriti in Italia si registrano a Frusinate e ad Ancona.

A Bari, nel capoluogo pugliese, il bilancio è molto più grave dell’anno scorso: sei i feriti, due dei quali hanno perso la vista ad un occhio provocati dallo scoppio di grossi petardi. Altri due uomini tra i 20 e i 30 hanno riportato gravi ferite: ad uno di loro è stata amputata la falange di una mano e l’altro riporta gravi danno ad un bulbo oculare. Al Policlinico di Bari è stato trasportato un altro paziente con trauma grave ad un occhio e una ferita alla mano: pare sia un immigrato residente a Trani (Bari). Un altro uomo è stato trasportato in ospedale per una ustione al collo e un altro per una frattura alla mano.

A Ravenna è stato registrato un’incidente stradale, in via Santa Lucia, all’incrocio con via Cimatti: un 24enne è rimasto ferito ed è stato necessario l’intervento del 118 e i vigili del fuoco oltre ad una volante del 11.

A Rimini, in via Porto Palosa 150, frazione di Viserbella, è stato registrato un altro incidente d’auto appena dopo le 23:30. La vettura si è schiantata contro un ristorante dove un uomo di 59 anni è rimasto gravemente ferito. Accorsi sul posto il 118 e i vigili del fuoco.

A Frosinone un giovane, del quale non conosciamo l’età, verte in gravi condizioni a causa di un incidente stradale verificatosi a mezzanotte lungo la strada 155 per Fiuggi. Non si sa come, ma l’automobilista è rimbalzato dalla vettura rimanendo ferito in modo serio. Soccorso dal 118, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Spaziani.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato...

Estrazioni del SuperEnalotto, Lotto del 12 agosto 2021

Estrazione Lotto e SuperEnalotto di oggi, giovedì 12 agosto...