Gonalons, sogno di una notte di mezza estate

gonalons

GONALONS – Si erano corteggiati, si erano tanto amati e dopo un’estate passata a mandarsi teneri messaggi d’amore si erano tristemente lasciati senza quella firma che avrebbe suggellato quel  loro rapporto, trasformando così la realtà in un sogno di una notte di mezza estate. Napoli e Gonalons, un continuo rincorrersi senza prendersi mai, manfrine lunghe un’intera estate.

CI SIAMO – Arriva l’inverno e una nuova finestra di mercato dalla quale si affaccia per l’ennesima volta ancora lui, Maxime Gonalons pronto ancora una volta a strizzare l’occhio ai colori azzurri. Le difficoltà non mancano ma il Napoli sfruttando la difficile situazione economica in cui verte il Lione cerca di abbassare quel muro di euro che in estate era sembrato invalicabile. I giornali di mezzo mondo annunciano l’acquisto e le parti in merito continuano a tacere sino a pochi giorni fa, quando la parete di silenzio che aveva attanagliato l’intera vicenda inizia a mostrare le prime crepe con De Laurentiis (patron del Napoli) che in un’intervista alla radio ufficiale del club partenopeo annuncia: “Da due mesi stiamo negoziando un contratto, ma non ci danno ancora una risposta il club ed il giocatore. Per l’Epifania dovremmo sapere”. Probabilmente la risposta è stata in queste ore recapitata al presidente ed è affermativa come dimostrano le parole rilasciate dallo stesso Gonalons al termine del match La Suze-Lione valevole per la Coppa di Francia: “Quando ci sono grandi club europei come il Napoli che ti seguono e ti vogliono, per forza bisogna porsi la questione, Il club italiano è interessato a me, lo sanno tutti. Molte cose si dicono, alcune sono vere, altre false, quindi attenzione. Però, sì, in settimana discuteremo con il presidente e l’allenatore per trovare la soluzione migliore e poi vediamo cosa succede. Per ora non posso dire di più, è necessario che tutte e tre le parti siano soddisfatte.” In poche parole l’arrivo del centrocampista francese all’ombra del Vesuvio sembra molto vicino e nei prossimi giorni dovrebbero incontrarsi le parti per limare gli ultimi dettagli. Indubbiamente Gonalons è un calciatore importante, non certo un campione, ma un buon giocatore che potrebbe rivelarsi utile a Benitez, certo bisogna dire che il solo centrocampista francese non può sopperire a tutte le mancanze che questo Napoli ha mostrato sino ad ora in questa prima metà di campionato, si spera che questo sia solo il primo tassello di un mosaico da completare entro fine mese. De Laurentiis invece da par suo dovrebbe ormai ben sapere quale sogno di mezza estate ha sequestrato da tempo le menti dei tifosi azzurri, quello scudetto che purtroppo ogni anno si schianta sulla dura realtà del campionato, insomma questa squadra va completata perché i sogni esistono per essere realizzati non illusi.