Papa Francesco telefona in convento ma nessuno risponde, ma non molla!

CronacaPapa Francesco telefona in convento ma nessuno risponde, ma non molla!

Data:

papa-francesco-telefona-alle-carmelitane-in-andalusia

A riprova che Papa Francesco è uno di noi, la notizia che sta facendo il giro del web riguarda il suo messaggio lasciato in segreteria alle suore Carmelitane: le monache non c’erano e così il pontefice ha registrato un messaggio nella loro casella vocale “Cosa fate di così importante da non poter rispondere alle telefonate? Sono Papa Francesco, volevo farvi gli auguri per questa fine d’anno. Che Dio vi benedica”.

La vicenda è accaduta il 31 dicembre, quando Papa Francesco ha deciso di telefonare alle Carmelitane Scalze di Lucena, in Andalusia, provincia di Cordoba, per augurare loro una buon anno. Le suore vivono in un piccolo convento e si dedicano alla preghiera e a piccoli lavori artigianali. Tre di loro sono vecchie conoscenze del Pontefice, del periodo in cui era arcivescovo di Buenos Aires. Di certo Bergoglio verrà ricordato come il Papa che contatta in maniera diretta i bisognosi e pare che cerchi di rispondere a tutte le lettere che riceve, magari dando priorità ai casi più estremi.

Per quanto riguarda le suore Carmelitane, in realtà, si trovavano in preghiera e tornando dal rosario trovano l’inaspettato messaggio del Papa. Così la badessa contatta il vescovo di Cordoba per spiegargli l’accaduto. Ha cercato anche di mettersi in contatto con il Vaticano ma senza successo. Però, come promesso, Papa Francesco le ricontatta telefonicamente. E ovviamente le suore non perdono la telefonata conversando con lui per circa 20 minuti, telefonata in cui il Papa rinnova gli auguri per il nuovo anno.

“Mi sono sentita morire, quando ho scoperto che era stato il papa a chiamarci – spiega suor Adriana, la badessa del convento di Lucena – Quando era arcivescovo di Buenos Aires, Bergoglio ci chiamava, chiedendoci di pregare e interssandosi a noi. Non abbiamo mai avuto contatti diretti e non avrei mai pensato che si potesse ricordare di noi”.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato...

Estrazioni del SuperEnalotto, Lotto del 12 agosto 2021

Estrazione Lotto e SuperEnalotto di oggi, giovedì 12 agosto...