Radioattività in Gran Bretagna, ma non è un incidente nucleare

CronacaRadioattività in Gran Bretagna, ma non è un incidente nucleare

Data:

Sellafield

GRAN BRETAGNA – Sellafield in Inghilterra è una delle più grandi centrali nucleari d’Europa, e gli alti livelli di radiazioni rilevati nell’impianto non possono essere la conseguenza di un incidente nucleare poiché la centrale non è più attiva da tempo e attualmente è utilizzata trattare separando i componenti, il combustibile nucleare usato.

Le autorità della centrale nucleare, chiusa in parte per alti livelli di radioattività , sottolineano che non ci sono pericoli per i tecnici dell’impianto e gli abitanti della zona. Non sono state rilevate fughe radioattive e la situazione appare al momento sotto controllo. Le misure precauzionali sono state decise dopo che uno dei monitor che controllano il sito ha rilevato un livello di radiazioni sopra la norma. È stato creato un perimetro di sicurezza a nord dell’impianto e viene controllato ogni edificio, come ha spiegato un portavoce.
Il ministero dell’Energia della Gran britannico ha annunciato di essere in stretto contatto con Sellafield e che non c’è ragione di pensare che l’entità del problema sia maggiore di quanto affermato dalla centrale.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Instagram bug: calo dei followers e migliaia di account sospesi

Il 31 ottobre, a ridosso di Halloween, su Instagram...

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...