Mazzarino: tenta di uccidere la figlia buttandola nella fogna

CronacaMazzarino: tenta di uccidere la figlia buttandola nella fogna

Data:

mazzarinoMAZZARINO – Una donna di 43 anni è stata arrestata dopo aver tentato di uccidere la figlia di 10 mesi gettandola in un pozzo di ispezione della rete fognaria pubblica a Mazzarino, in provincia di Caltanissetta. La donna, è stata fermata dai Carabinieri e arrestata in flagranza di reato con l’accusa di tentato omicidio. A lanciare l’allarme, è stato il padre della bambina. Una volta fermata dai carabinieri, la donna ha raccontato che dopo il tentato omicidio, aveva intenzione di suicidarsi. La bambina, è nata da un rapporto extraconiugale e all’origine di quello che sarebbe stato un folle gesto, c’era il fallimento di entrambi i rapporti di coppia. La donna, aveva avuto un figlio con il marito e il loro rapporto non andava più bene da tempo.

In un primo momento, la donna era rimasta con il marito nonostante avesse avuto la bambina da un’altra persona. La situazione, però, era diventata insostenibile motivo per cui la donna decise di andare a vivere con l’amante. Purtroppo, però, neanche questa nuova storia la rendeva felice e dopo l’ennesima lite, la donna aveva pensato di farla finita. Grazie all’allarme lanciato dal padre della bambina e alle telefonate dei passanti ai carabinieri di Mazzarino che avevano intuito ciò che stava per accadere, si è sfiorata la tragedia.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato...

Estrazioni del SuperEnalotto, Lotto del 12 agosto 2021

Estrazione Lotto e SuperEnalotto di oggi, giovedì 12 agosto...