Sanremo 2014: Laetitia Casta balletto sexy nei panni di Monica Vitti

spettacolosanremo 2014Sanremo 2014: Laetitia Casta balletto sexy nei panni di Monica Vitti

Data:

sanremo-2014-laetitia-casta

SANREMO 2014, FESTIVAL DELLA CANZONE ITALIANA – Tra gli ospiti più attesi durante questa prima serata del 18 febbraio del Festival di Sanremo… c’è lei! La bellezza eterea di Laetitia Casta, accolta dalle ‘grinfie’ di Luciana Littizzetto che non nasconde la sua ‘invidia’ ironica nei confronti della bella e brava attrice francese. Per non traumatizzarla, la presentatrice di Sanremo, cerca di introdurla al nuovo Fabio Fazio che è cambiato dai tempi in cui la Casta lo affiancò alla conduzione nell’edizione della stessa manifestazione musicale 1999.

Così fa il suo ingresso Fazio, l’uomo della domenica a ‘Che tempo che fa’ e tutto vestito di nero (hanno forse cercato di dargli un piglio fascinoso, ndr), il conduttore, cerca di mandar via la sua collega per restare solo con la bella Laetitia e a suon di “creme brulee” e offese alla francese “Va a far la merd”, Lucianina lascia il palco dell’Ariston. Così Fazio introduce la bella della serata parlando del suo nuovo film: “Una donna per amica” diretto da Giovanni Veronesi e con Fabio De Luigi, una storia divertente e romantica allo stesso tempo che uscirà nelle sale cinematografiche a partire dal 27 febbraio.

Poi arriva il momento in cui Fabio Fazio inizia a corteggiare la bella modella con una serie di canzoni. La prima è in francese (dalla sua pronuncia è impossibile capire di quale testo si trattasse) e a dir il vero ha un po’ annoiato! Il pubblico si riprende quando la Casta inizia a cantare la canzone di Domenico Modugno “Meraviglioso”, ricambiando la serenata di Fazio. Il conduttore contraccambia con ‘Foglie morte’, una vera noia tanto che al tavolino la Littizzetto fa sparire la Casta momentaneamente per riprende il pubblico ormai ‘andato’ sulle note di Fazio. E quando tutto sembrava perduto lo scatch continua e fa il suo ingresso l’attrice sulle note di “Ma ndo vai se la banana non ce l’hai”, e con i suoi abiti succinti e il suo fare sexy rapisce il pubblico di Sanermo senza strafare troppo. Tuttavia la versione originale del pezzo, Monica Vitti e Alberto Sordi, sono inimitabili. Dopodiché entrambi si esibiscono in ‘Amami e sgonfiami’ in maniera buffa ma divertente, e di nuovo noiosa. Poi la Casta esce di scena, liquidata da Fazio, ma ritornerà nelle prossime serate del Festival.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Lutto per Silvia Toffanin: addio all’amata mamma

Lutto per Silvia Toffanin. È morta oggi la madre,...

“Boss in Incognito”, buona la prima: ci fa emozionare con Crik Crok

La Crik Crok, che secondo noi produce snack salati...

Emma Marrone a Verissimo: la Toffanin pende dalle sue labbra

Emma Marrone ospite a Verissimo, si è lasciata andare...

Amici Vip: Hunziker al comando e tra i concorrenti la Torrisi e la Laurito

Ormai le reti Mediaset vivono esclusivamente nel mondo poco...