Sequestrati preservativi contenenti cocaina destinati al Vaticano

CronacaSequestrati preservativi contenenti cocaina destinati al Vaticano

Data:

preservativi-cocaina-vaticanoUn pacco con 340 gr di cocaina in forma liquida, contenuti in 14 preservativi, è stato intercettato dalla polizia tedesca a un controllo di dogana all’aeroporto di Lipsia. La droga, proveniente dal Sudamerica, aveva come destinazione gli uffici postali del Vaticano per un valore di 40.000 dollari. La notizia, è stata inizialmente lanciata dal quotidiano tedesco Bild am Sonntag per poi essere successivamente confermata all’Afp da un portavoce del ministero delle Finanze di Berlino.

Dopo l’intercettazione, la polizia tedesca si è messa in contatto con quella della Città del Vaticano. Si era deciso, infatti, di far partire in ogni caso il pacco contente la cocaina con la speranza di intercettare la persona che avrebbe dovuto reclamarlo una volta arrivato a destinazione. I trafficanti, però, avranno notato qualche movimento sospetto e infatti all’ufficio postale non si è presentato nessuno. Sul caso, continuano ad indagare gli investigatori coordinati con l’Interpol.

 

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato...

Estrazioni del SuperEnalotto, Lotto del 12 agosto 2021

Estrazione Lotto e SuperEnalotto di oggi, giovedì 12 agosto...