Sciopero treni e mezzi pubblici venerdì 14 novembre: ecco dove

CronacaSciopero treni e mezzi pubblici venerdì 14 novembre: ecco dove

Data:

sciopero-nazionale-mezzi-pubblici-14-novembre

SCIOPERO TRENI E MEZZI PUBBLICI – Venerdì sarà una giornata difficile per i pendolari, indetto uno sciopero nazionale dai sindacati di base, Cobas, Cub, Usi e Adl Cobas. Si tratta di  “uno sciopero generale e sociale” del lavoro pubblico e privato per protestare contro le politiche del governo Renzi e dell’Unione europea, in particolare contro il Jobs act, la legge di stabilità e il piano di riforma della scuola. Mezzi pubblici a rischio mentre Frecciarossa e Italo hanno garantito i loro convogli.

In molte città sono previsti cortei e manifestazioni. Si uniranno anche gli studenti che hanno indetto “uno sciopero studentesco dentro lo sciopero sociale”. La piazzia più a rischio Piazza Repubblica a Roma dove intorno alle 9:00 si riuniranno molti studenti.

I viaggiatori potranno contare solo su Frecce Trenitalia e Italo di NTV che non subiranno variazioni; mentre per i pendolari saranno garantiti i servizi essenziali nelle fasce orarie 6-9 e 18-21. Garantito anche il collegamento Roma aeroporto Fiumicino con il treno “Leonardo Express”. Per i trasporti pubblici a Roma a causa dello sciopero della sigla Ubs sono a rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo dalle 10 alle 14. Poi la situazione dovrebbe normalizzarsi.

SCIOPERO TRENI MILANO – A Milano lo sciopero è stato annunciato dal sindacato Cub Trasporti: prevista dalle 8,45 alle 15,00 e dalle 18,00 al termine del servizio per l’esercizio di superficie. La metropolitana funziona ma dalle 18,00 al termine del servizio sono previste agitazioni. Sempre a Milano si terrà la manifestazione principale della Fiom con un corteo che partirà alle 9,30 da Porta Venezia e finirà in Piazza Duomo con i comizi del segretario Maurizio Landini e del segretario generale della Cgil Susanna Camusso.

SCIOPERO TRENI  NAPOLI – A Napoli, l’appuntamento e’ a piazza Garibaldi. “Saranno manifestazioni pacifiche – assicura Bernocchi – La novita’ e’ che si e’ diffuso un ‘laboratorio dello sciopero’ e in alcune citta’, come la Capitale e Napoli, le iniziative previste saranno una dozzina. I treni si fermeranno dalle 24 fino alle 21, così come gli aerei e i trasporti marittimi. Per quanto riguarda gli orari, Cub Trasporti e Cobas Lavoro Privato sciopereranno dalla mezzanotte alle 21, mentre USB Lavoro Privato dalle 10 alle 14. Per il trasporto locale, saranno istituiti i servizi essenziali nelle fasce orarie di maggiore frequentazione: dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato...

Estrazioni del SuperEnalotto, Lotto del 12 agosto 2021

Estrazione Lotto e SuperEnalotto di oggi, giovedì 12 agosto...