La figlia di Whitney Houston in coma per overdose, i medici “stacchiamo la spina”

la-figlia-di-whitney-houston-bobbi-kristina-è-in-coma

Sono sempre più gravi le condizioni della figlia di Whitney Houston, Bobbi Kristina, quando qualche giorno fa è stata trovata priva di sensi nella vasca da bagno. Secondo il sito TMZ, i medici avrebbero comunicato al padre, Bobby Brown, che la figlia non si riprenderà e che è giunto il tempo di prendere una decisione se staccarla dalle macchine che la tengono ancora in vita.

La decisione dunque è nelle mani del padre, e come qualsiasi altro genitore temporeggia, con la speranza che la figlia possa rinvenire. Inoltre oggi è anche il suo compleanno e non se la sente di prendere questa tragica scelta. Tuttavia ci vorrebbe solo un miracolo affinché la 21enne si riprenda. Ricordiamo che anche la madre, la cantante internazionale Whitney Houston, fu trovata morta in una vasca da bagno appena tre anni fa.