Belen Rodriguez ad “AnnoUno” senza peli sulla lingua

belen-rodriguez-e-il-porno-announo-la7

Belen Porno

Belen Rodriguez, a cuore aperto, ha deciso finalmente di parlare di quel filmino hot che qualche anno fa è stato pubblicato sulla rete. La Rodriguez, ospite ad “AnnoUno” in onda su La7, ha deciso di confessare ogni cosa e di sottolineare il periodo infernale passato dopo la messa in rete di quel video porno.

Avevo 18 anni. Per due mesi non volevo uscire di casa, è stata una violenza orrenda. Il video ancora oggi c’è, io non l’ho mai visto. Potrei morire. Ho speso un sacco di soldi, ma sono impotente. Ho denunciato chiunque, ma ho perso tutte le cause – è stato il suo sfogo al quale è seguito il dettaglio – Dopo quel video io non mi sono fotografata nemmeno una tetta

Belen ha inoltre dichiarato che all’epoca era minorenne, aveva sì 18 anni, ma in Argentina si diventa maggiorenne a 21 anni. E così ha dichiarato: “E’ stato bruttissimo, non lo auguro a nessuno”, ha detto Belen che ha aggiunto: “Io ho fatto l’amore per la prima volta a 18 anni”.

La showgirl era agguerritissima e visto l’occasione fornitale da Giulia Innocenzi, su La7, ha deciso di dire ogni cosa e parla di come sia difficile lavorare nel mondo dello spettacolo:

Lavoro nello spettacolo, ci sta che lo facciano. Se fai la showgirl sei più vicina al mondo delle tr…, non si sa per quale motivo. C’è un’associazione automatica. Se sei una ragazza carina sei una tr…

Si è toccato inoltre un altro argomento, circa il comportamento di Belen sul Facebook e le accuse che alcuni utenti le avanzano visto che posta foto di suo figlio violandone la privacy: “Questa è una caz****a, condivido le foto di mio figlio perché sono orgogliosa di lui”. Una Belen, insomma, che non ha peli sulla lingua e che non ha cercato nemmeno di smentire le presunte voci circa la seconda crisi attraversata col marito, mettendo a tacere le malelingue pubblicando sulla sua pagina Facebook degli stupendi scatti in compagnia del suo bel marito.