Monica Bellucci dice “no” al potente Vladimir Putin

monica-bellucci-no-vladimir-putin

Monica Bellucci è una che può dire di no e lo ha detto proprio ad uno degli uomini politici più potenti al mondo, il capo del Cremlino Vladimir Putin che pare abbia fatto di tutto per averla come ospite in una delle sue famose cene di gala dove ama circondarsi dei personaggi del cinema internazionale. A svelarne i retroscena è il settimanale “Novella 2000”:

Monica Bellucci ha detto no! L’attrice italiana famosa nel mondo ha rifiutato gli inviti ricevuti da Vladimir Putin, che pare aver fatto pazzie per averla anche per una sola sera ospite a una delle sue cena di gala. Il capo del Cremlino da sempre ama circondarsi di star internazionali e sono molte quelle che hanno accettato l’invito, come Kevin Costner, Gerard Depardieu, e i nostri Al Bano e Romina e Ornella Muti. La Bellucci, però, malgrado le insistenze, ha risposto sempre “Picche”. Putin non sembra essersi rassegnato, comunque. Pare, addirittura, che abbia telefonato all’amico Silvio Berlusconi per cercare di farsi dare una mano a convincerla. E cosi i “Picche” sono diventati due.

La Bellucci, da qualche tempo single dopo la separazione dal marito, Vincent Cassel, è irremovibile e nemmeno l’intervento di Silvio Berlusconi è riuscito a tramutare quel “no” in un “si”. Dunque tutti gli sforzi futuri di Putin, probabilmente, saranno vani. L’attrice italiana ha già ribadito che non è interessata, e anche se si sente lusingata è una decisione che non cambierà nemmeno in futuro. Dunque il politico dovrà rassegnarsi e invece di ingegnarsi per cercare di convincerla magari farebbe