Napoli: postino sotto mentite spoglie truffa una donna di 80 anni

NAPOLI – Un uomo sotto le mentite spoglie di un postino ha cercato di truffare un’anziana donna di 80 anni. L’uomo, di 51 anni, ha tentato di convincere la donna a pagare mille euro per un pacco che le sarebbe stato recapitato da una nipote che vive all’estero. La truffa, per fortuna, non è andata a buon fine. Infatti l’uomo che si fingeva postino è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Napoli di Posillipo, così Pasquale Ferraiulo, 51 anni, è finito in manette. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine e ora è stato colo in flagranza di reato.

La vera nipote della donna ha contattato i militari per avvertire che la nonna aveva ricevuto alcune telefonate che l’avevano indotta a prendere 1.000 euro da consegnare al sedicente postino che le avrebbe consegnato il pacco da parte di sua nipote domiciliata all’estero. Così i Carabinieri, durante un servizio di pattugliamento di controllo del territorio sono riusciti a fermare l’uomo.