Usa, incidente tra un bus di turisti italiani e un tir: 3 le vittime

incidente-bus-italiano-usa

Grave incidente automobilistico è avvenuto in Pennyslvania, Stati Uniti, dove un bus, a bordo anche italiani, si è scontrato contro un Tir. In base agli ultimi aggiornamenti pare che almeno tre persone, comprese l’autista, abbiano perso la vita. Gli altri passeggeri, in totale 13, sono state trasferite in ospedale, quattro delle quali in condizioni gravissime.  Lo schianto è avvenuto lungo la Interstate 380, a 120 chilometri da New York. Il viaggio sarebbe stato organizzato dall’agenzia Viaggidea, specializzata nelle escursioni verso le cascate del Niagara e il Canada.

LE VITTIME – Tra le vittime il conducente, e il portavoce dell’Academy Charter, la società titolare del bus turistico, ha dichiarato: “aveva oltre dieci anni di esperienza al volante”, continua “le condoglianze alla famiglia di questo stimato membro della nostra squadra così come alle altre famiglie tragicamente colpite da questo incidente”.

Il bus turistico trasportava tutti passeggeri italiani, più la guida turistica. Per ora non si sa ancora nulla circa lo stato di salute dei turisti italiani coinvolti nell’incidente, partiti da Milano con un volo di linea direzione New York. La Farnesina attraverso il Consolato generale d’Italia a Philadelphia è in contatto costante con le autorità Usa e i connazionali coinvolti per fornire l’assistenza necessaria.