Ventimiglia, sgombero dei migranti, attimi di tensione

ventimiglia-profughi

VENTIMIGLIA – Si è passati all’azione e le forze dell’ordine stanno sgombrando i migranti fermi da vari giorni sugli scogli dei Balzi Rossi, Ponte San Ludovico, poco distante dal confine con la Francia. I profughi hanno trascorso tre notti all’aperto con la speranza che venissero aperte le frontiere, ma un pullman della Croce Rossa li ha fatti salire a bordo e chi si è rifiutato è stato trascinato di peso dagli agenti stessi per essere in seguito trasportato alla stazione di Ventimiglia.

Da giorni, i migranti, chiedono di poter andare in Francia per raggiungere parenti e amici nei Paesi del nord Europa. Molti migranti hanno cercato di rifugiarsi di nuovo negli scogli, ma pare che tutti, circa un’ottantina, sono stati fatti evacuare.

Foto: LaPresse