Pino Daniele stroncato da un edema: poteva salvarsi?

MusicPino Daniele stroncato da un edema: poteva salvarsi?

Data:

pino-daniele-autopsiaAncora dei punti da chiarire circa la morte del cantante partenopeo, Pino Daniele, morto lo scorso 4 gennaio. L’artista è morto in seguito ad un edema provocato dal decadimento della funzione cardiaca: questa è la conclusione a cui è giunto il collegio di periti nominato dalla Procura di Roma.

Pino Daniele era malato cronico di cuore e quando ebbe quel malore nella sua villa di Grosseto aveva chiesto espressamente, o addirittura imposto, di essere trasportato a Roma per essere controllato dal suo cardiologo di fiducia. Tuttavia secondo quanto stabilito dai periti, Pino Daniele avrebbe potuto salvarsi se avesse scelto di farsi ricoverare nel vicino ospedale di Ortobello. In questo caso avrebbe avuto più possibilità di salvarsi, ma nonostante tutto non è sicuro che avrebbe superato il grave episodio cardiaco.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Parigi, sparatoria sul set del video di Booba: ferito il manager

Nuova aggressione alla troupe di uno dei rapper francesi...

Juan Gabriel è morto: addio al simbolo della canzone messicana

Il primo messaggio di cordoglio per la perdita dell'icona...

Lady Gaga, le origini itlaiane nel cuore: donazioni per i terremotati

La star del pop oltreoceano, Stefani Joanne Angelina Germanotta,...

Vasco Rossi e l’annuncio su Facebook: “ritorno con 4 nuove canzoni”

Quando parla di prendersi pausa è poco credibile. Il...