Ragusa sotto choc: bambino morto in seguito al vaccino

Ragusa, bambino morto dopo vaccinoRagusa sotto choc. Un bambino muore dopo il vaccino. Il fatto è accaduto all’ospedale Paerno’ Arezzo, ricoverato pare per malori a seguito della somministrazione delle vaccinzioni obbligatorie. Il decesso è avvenuto sabato scorso ma solo oggi ne danno notizie i carabinieri che hanno acquisito la cartella clinica del neonato e hanno notificato alle parti interessate l’avviso di conferimento d’incarico per l’autopsia.

Gli accertamenti, coordinati dal sostituto procuratore Valentina Botti, sono mirati a stabilire le cause della morte del piccolo e a fare luce su eventuali responsabilità di colpa medica da parte del personale dell’ospedale e dell’Asp di Ragusa, che aveva vaccinato il neonato. Intanto una dozzina di notifiche sarebbero state inviate a persone non indagate ma “parti interessate” che, per il conferimento di incarico dell’autopsia, trattandosi di atto irripetibile, hanno la possibilita’ di nominare un loro consulente che assista alle procedure, almeno quanto riportato dall’AGI on line.

Il ricovero del bambino pare sia avvenuto in data 26 giugno alle ore 23:30, visto che il bambino si trovava in gravi condizioni, con diagnosi precedente di malformazione cardiaca congenita.”Approntate, immediatamente, le cure del caso – si legge ancora nella nota dell’Asp di Ragusa – il bambino viene trasferito pressoo la divisione di neonatologia e unita’ di terapia intensiva neonatale e nonostante le cure costantemente prestate alle 6.45 si registra il decesso del piccolo”.