Uomini e Donne, Rama Lila rompe con Jonàs: “lui troppo critico”

Cronacain primo pianoUomini e Donne, Rama Lila rompe con Jonàs: "lui troppo critico"

Data:

Uomini e Donne Rama Lila lascia Jonàs Berami

Scoppia la coppia che si è formatasi a Uomini e Donne durante l’ultima edizione: si tratta di Rama Lila Giustini e Jonàs Berami, lui tronista che ore pare riprenderà a recitare nel suo vecchio ruolo nella soap spagnola “Il Segreto”. La decisione di rompere è partita dalla modella milanese ha ha rilasciato una luna dichiarazione al settimanale Di Più: il suo comportamento freddo e schivo, nonostante il sentimento di Rama, l’ha costretta ad allontanarsi da lui:

Io lo amo ancora. Ero stanca di soffrire, di elemosinare il suo affetto e le sue attenzioni. I primi tempi dopo Uomini e Donne, la nostra storia è stata fantastica. Poi, però, Jonàs è cambiato. È diventato sempre più freddo e distaccato e ogni scusa era buona per criticarmi e litigare. Inoltre, abbiamo cominciato a vederci sempre meno, perché lui era sempre impegnato. E così, a un certo punto, ho preso coraggio e ho detto basta.

I suoi fan sono stati finalmente appagati di tanti curiosità visto che Rama Lila Giustini di Uomini e Donne è scesa nei particolari circa la loro relazione, mentre a Jonàs Berami non va di commentare visto il suo immediato rientro nella soap. il bell’attore è stato sempre restio a concedere curiosità ai propri fan cercando di tenere il suo privato, appunto “privato”. Pare che la redazione della rivista Di Più abbia cercato anche di contattarlo dopo aver raccolto le dichiarazioni di Rama, ma lui è muto come un pesce concentrato solo sul lavoro.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Alex Zanardi, condizioni gravi ma stabili: campione non mollare!

L'Italia in apprensione per il suo campione: Alex Zanardi....

Coronavirus, contagi in Italia e nel mondo aumentano

Il numero dei contagi da Coronavirus in Italia continuano...

Alessandria, Vigili del Fuoco: “le parole umane non sono sufficienti”

Si sono tenuti oggi i funerali dei tre vigili...

Lettera dalla Agenzia delle Entrate per 700mila italiani

In arrivo per tutti gli italiani una lettera dalla...