Vasco Rossi a Napoli: dedica il suo concerto a Pino Daniele

Vasco Rossi dedica il suo concerto a Pino DanieleDopo ben 11 anni lo Stadio San Paolo di Napoli riapre ai grandi tour concertistici d’Italia. Ad inaugurare di nuovo il palazzetto con un grande concerto è stavo Vasco Rossi, proprio lui fu l’ultimo ad esibirsi per l’ultima volta il 9 luglio 2004 e da quel momento in poi la città fu orfana di queste grandi rassegne musicali. La prossima data al San Paolo sarà quella del 26 luglio che ospiterà Jovanotti con il suo “Lorenzo negli Stadi 2015”.

Vasco Rossi ha incantato proprio tutti e non solo per la performance durata due ore in cui ha cantato anche dei classici ai quali i napoletani, ma tutti i suoi fan nel mondo, sono affezionati, e anche la scenografia ha fatto la sua parte: oltre al suo grande rock, l’idea della navicella spaziale itinerante ha catturato l’attenzione di molti dei suoi spettatori che sono rimasti a bocca aperta.

Ma la cosa che ha mandato in visibilio i fan è stato il suo omaggio a Pino Daniele per risanare un po’ quello strappo tra lui e i suoi fan napoletani: ha così intonato un pezzetto di Napul’èNapul’è mille culure e io voglio dedicare questo concerto a un caro amico e un grande artista. W Pino Daniele“. Qui i fan si sono commossi e scatenati ancora di più!