Eboli: 36enne muore dopo aver salvato il figlio dal mare

CronacaEboli: 36enne muore dopo aver salvato il figlio dal mare

Data:

Eboli, morto dopo aver salvato il figlioEnnesima tragedia in mare. Stavolta è accaduto sul litorale di Eboli dove padre e figlio, nonostante il mare grosso, hanno deciso di tuffarsi. Le onde alte però hanno preoccupato il padre, un 36enne polacco, in Italia ospitato da parenti a Nocera, Salerno, che ha riportato il figlio di sei anni a riva. Ma una volta sulla spiaggia, forse lo sforzo per aver combattuto le onde raggiungendo la riva, gli hanno causato un malore ed è morto all’istante, inutili i tentativi di rianimarlo.

Probabilmente è stata una congestione a causare il malore Koualchuk aveva pranzato da poco.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...