Shannen Doherty, la Brenda di Beverly Hills, ha un cancro al seno

Shannen Doherty, Brenda, ha un cancro al seno

Shannen Doherty è la famosa attrice che per due stagioni ha interpretato il ruolo di Brenda Walsh in una delle prime serie tv che ha avuto successo in tutto il mondo: Beverly Hills 90210. Ha fatto parlare di se giornali e televisioni non solo per la sua bellezza e per la sua bravura ma anche per il suo caratterino che mal conciliava con molti dei suoi colleghi. E oggi torna a far parlare di se anche se per una notizia spiacevole. La ragazza della porta accanto, nel ruolo di Brenda, oggi si ritrova a combattere contro il cancro diagnosticatole al seno. “Sì, ho il cancro al seno e sono sotto trattamento. Continuo a mangiare, fare esercizio e cerco di essere positiva sulla mia vita. Sono grata alla mia famiglia, agli amici e ai medici per il loro aiuto e, naturalmente ai miei fan, che mi sostengono”, ha detto la 44enne attrice al settimanale People.

Ad aggravare la malattia pare sia stata la negligenza della società che gestiva la sua immagine, la tanner Mainstein Glynn & Johnson, che la Doherty ha citato in giudizio. L’ex manager, infatti, avrebbe fatto scadere la polizza assicurativa della sua assistita con la Screen Actors Guild (l’istituto previdenziale degli attori) lasciandola scoperta per tutto l’anno del 2014, impedendole in questo modo di fare regolari screening che le avrebbero permesso di individuare prima la malattia che pare, ora, già diffusa ai linfonodi. Per questo motivo l’attrice statunitense, molto amata anche nella serie tv “Streghe”, anche qui con un enorme successo nel ruolo di Prue Halliwell, dovrà sottoporsi alla chemioterapia e mastectomia. Interventi, in base a quanto si apprende dalla querela, che si sarebbero potuti evitare se la sua manager si fosse interessata di più e con correttezza alla sua cliente.