“House of Silvio”, biogorafia di Berlusconi: diventerà una serie tv

Silvio Berlusconi, la sua biografia diventerà una serie tv

Se qualcuno si stava chiedendo che fine avesse fatto l’ex Premier, Silvio Berlusconi, ora non potrà fare altro di vederlo a destra e manca grazie alla sua biografia scritta dal giornalista Alan FriedmanMy Way: Berlusconi In His Own Words” dal quale verrà fatto un documentario ed anche una serie tv. A comprarne i diritti è stata la casa di produzione italiana “Leone Film Group” acquistando il 50% dei diritti mondiali sulla biografia ufficiale che uscirà appunto il 15 ottobre. Il libro non è ancora diventato un caso editoriale che già si pensa al piccolo schermo con un prodotto dal titolo “House of Silvio“. E on line, data la notizia, è partito il totonome dell’attore che, magari, dovrà interpretare l’imprenditore e politico milanese.

Silvio Berlusconi dichiara che da sempre ha declinato ogni sorta di proposta di raccontare la propria vita, ma stavolta è diverso, di Alan Friedman si fida e infatti sottolinea: “Per molti anni tanti giornalisti mi hanno chiesto di raccontare la storia della mia vita. Ho sempre rifiutato. Ho accettato di collaborare con Alan Friedman perché mi fido di lui. Come disse Steve Jobs al suo biografo: ‘Ti racconterò la mia storia. Tu scriverai quello che ti piace'”.

IL MATERIALE – La biografia di Silvio Berlusconi si basa su molto materiale registrato in 28 ore di video e oltre cento ore di conversazione tra lui e il suo biografo e la LFG dichiara di essere: “molto felici di aver acquistato in esclusiva questi diritti – hanno dichiarato Andrea e Raffaella Leone, rispettivamente Presidente e a.d. della LFG – che ci consentiranno di poter distribuire il primo documentario in cui Berlusconi racconta la storia della sua vita, un prodotto unico e di forte impatto”.