Napoli: foto di due bambine su uno scooter senza casco

napoli-bambine-senza-cascoLa pagina Facebook “Welcome To Favelas” fa razzie di luoghi e denuncia il degrado delle città. Tra gli ultimi post c’è di nuovo Napoli: si tratta di due scatti in cui vengono riprese due bambine in sella ad uno scooter e senza casco che circolano liberamente dietro, e nelle stessa corsia, di un auto dei vigili urbani. La didascalia che accompagna le foto è tutto un programma e non ha potuto non scatenare i commenti di ira, ma anche cinici, della rete.

Altri utenti invece fanno notare come lo scooter sia sprovvisto anche di targa. A prima vista le ragazze non dovrebbero avere più di 14 anni, ma è tuttavia difficile a dirsi visto la prospettiva dell’immagine. Nonostante tutto altri utenti, invece, sostengono che non si tratti di uno scooter, e che il polverone alzato è futile visto che per loro si tratta di un motorino elettrico. Ma osservando la scocca, lo spessore delle ruote, non sembra si tratti di una bici elettrica, soprattutto se si fa caso alla mancanza del requisito fondamentale per classificarla come “bici”, ovvero i pedali. Ad ogni modo, se fosse davvero una bici elettrica, il post, sembra sia stato creato per screditare Napoli. Ma è davvero difficile pensare che sia una bici. Ad ogni modo esistono anche scooter elettrici, sprovvisti di pedali visto che non hanno bisogno della pedalata assistita, e se il mezzo in foto fosse proprio uno di questi tuttavia, come detta il codice della strada, bisognerebbe indossare un casco ed essere provvisti di un patentino oltre ad avere una targa.

Tuttavia la questione non è chiara. Non si riesce nemmeno a capire se il mezzo sia in moto. Nonostante tutte queste perplessità e dubbi i commenti velenosi si scatenano come delle vere bombe d’acqua.

Napoli,via Toledo.Fuck authority.

Posted by Welcome to Favelas on Mercoledì 9 settembre 2015