Genova, furgone contromano sull’A7: muore donna di 34 anni

Genova, furgone contromano A7

GENOVA – Un gravissimo incidente è accaduto sulla A7 al casello di Genova Ovest. Lo scontro è avvenuto tra due furgoni uno dei quali ha imboccato l’autostrada contromano. Il bilancio è grave: una donna ecuadoriana di 34 anni è morta la notte scorsa mentre altre 7 persone sono rimaste ferite, tra cui 3 bambini di 4 e 2 feriti gravemente. In base alla prima ricostruzione di Polstrada il mezzo su cui viaggiava la vittima, Leonor Maria Cabrera, l’autista rimasto ferito lievemente, e gli altri passeggeri, avrebbe imboccato contromano l’A7: il furgone avrebbe percorso in salita il tratto che le auto, normalmente, affrontano in discesa dopo aver pagato il pedaggio, scontrandosi così con un altro furgone.

Il conducente del secondo furgone coinvolto nell’incidente , un marocchino residente a Vicenza, è rimasto ferito in modo grave. La rampa è stata chiusa e il lavoro dei vigili del fuoco e del 118 si è protratto per diverse ore.