“Una mamma per amica”: sai perché parlano veloce?

Una mamma per amica parlano veloce

Chi ha amato questa serie dal primo momento ha amato anche una delle sue caratteristiche principali. “Una mamma per amica parlano veloce” è diventato un trend di ricerca tra i risultati principali di Google legato a questa serie tv. Sono numerosi i fattori che hanno decretato il successo del telefilm, tra questi i “dialoghi serrati” che caratterizzano lo script della serie.

I dialoghi tra tutti i protagonisti, ma soprattutto tra i personaggi di Lorelai e Rory, sono da “mal di testa” eppure c’è un motivo preciso perché le battute vengono scambiate velocemente. Non è proprio un tratto distintivo “voluto”, ma quanto una conseguenza: normalmente il copione di un episodio di qualsiasi serie è lungo 50 pagine circa, mentre lo script di “Una mamma per amica” superavano le 70 pagine, spesso arrivando anche a 80 ecco perché i personaggi parlano velocemente tanto da diventare una caratteristica distintiva dello show.

LEGGI ANCHE “UNA MAMMA PER AMICA” NUOVI 4 EPISODI

Altre curiosità che non sapete su “Una mamma per amica” – Madre e figlia sono, nella serie, sono delle grandi bevitrici di caffé, ma nella realtà Rory, Alexis Bladel, non sopporta l’odore di questa bevanda e riempiva i suoi bicchieri di soda. Il personaggio di Luke, invece, doveva essere una donna, amica di Lorelai, ma vista la scarsità di testosterone nella serie la produzione decise di inserirlo nei primi episodi e poi c’è rimasto visto la grande sintonia che è nata con la collega.

Una mamma per amica, Paris

L’attrice Liza Weil si presentò ai provini per il ruolo da protagonista, ma la produzione non la riteneva adatta fisicamente per quel ruolo, tuttavia rimasero così colpiti dall’attrice che le cucirono addosso un personaggio ad hoc, ovvero quello di Paris.

Una mamma per Amica, Lane

Sembrerà assurdo, ma Lane, la migliore amica di Rory che nella serie tv aveva 16 anni, nella realtà ne aveva 27 e oggi ha 42 anni.