Yemen: razzi sull’hotel in cui era presente il Premier

Attaccato hotel al qsr, ad Aden, presente anche il premier yemenita

Sarebbero almeno tre i razzi Rpg che pare abbiano attaccato l’hotel Al Qsr ad Aden, causando la morte di 12 persone. Secondo alcuni media locali presenti nell’hotel anche il vicepresidente e premier yemenita Khaled Bahah, che pare tuttavia siano rimasti illesi.

Il premier dello Yemen alloggiava in questo hotel dallo scorso 16 settembre. In questo stato, ricordiamo, è in corso una guerra civile dov i ribelli sciti Houthi, sostenuti dall’Iran e dall’ex presidente Ali Abd Allah Saleh prima per conquistare la capitale Sanaa e poi estromettere l’attuale presidente Abd Rabbo Manosur Hadi. Il presidente attuale ha però formato una coalizione sunnita guidata dall’Arabia Saudita, dove trova attualmente rifugio, avviando dal 26 marzo una campagna di raid contro gli Houthi.

Foto: ArabaPress