Compra la pregiata chitarra di John Lennon per 2,4 mln di dollari

Venduta per 2,4 milioni di dollari la chitarra di John Lennon

E’ stata venduta a una cifra da capogiro la chitarra di uno dei cantanti più famosi al mondo. Lo strumento dell’ex Beatles, John Lennon, è stata acquistata all’asta, in California, per 2,4 milioni di dollari da un acquirente anonimo. La casa d’aste, Julien’s Auctions, fa sapere che si tratta di una Gibson J-160E (in foto, ndr)e non divulga l’identità dell’acquirente che ha preferito restare anonimo.

Questa chitarra ha probabilmente un valore aggiunto: leggenda narra che John Lennon la utilizzo per scrivere alcuni dei suoi successi come “Love Me Do” e  “I Want To Hold Your Hand“. Questa fu una delle due chitarre che Lennon inviò a George Harrison dagli Stati Uniti al Regno Unito e della quale poi si persero le tracce per almeno 50 anni, fino allo scorso anno quando un uomo ha scoperto che la chitarra in suo possesso avrebbe potuto avere un valore storico ineguagliabile, e aveva ragione. Facendola esaminare da esperti è stata confermata la sua pregiata origine. Quelle corde sono state pizzicate dal quel grande artista, cantante, musicista e poeta che è John Lennon

Alla presentazione della chitarra la casa d’aste Julien’s Auctions ha dichiarato: “John Lennon amava così tanto questa chitarra che se la portava a casa per scrivere canzoni con Paul McCartney“. Speriamo almeno che l’acquirente sia un grande musicista in grado di assorbire attraverso l’anima dello strumento la genialità e l’arte di Lennon.