Incidente in casa: bimbo ucciso involontariamente dal fratellino

Un bimbo di tre mesi e il fratellino di 4 anni stanno giocando nella stessa stanza, ma quando la mamma apre la porta trova il più piccolo moribondo, vittima di una terribile tragedia.

bambino ucciso involontariamente dal fratellino

Nella loro casa a Blandford Drive nella cittadina inglese di Moston vicino Manchester, Micah McPherson di tre mesi si trova nella stessa stanza con il fratellino di 4 anni, mentre la madre sta sbrigando alcune faccende in casa. Quando la donna decide di andare a controllare i suoi bambini, le si palesa davanti agli occhi una scena orribile: Micah si trova a terra agonizzante con il naso sporco di sangue.
Il fratello maggiore di 4 anni è caduto su di lui mentre il piccolino era seduto nella sua sediolina a dondolo.

Il bambino è stato ricoverato prima al North Manchester General Hospital e in seguito trasferito al Royal Manchester Children’s Hospital dove è morto 5 giorni dopo.
La polizia sta indagando sulle circostanze della morte ed è in attesa dei risultati dell’esame post-mortem.
Un incidente che ha sconvolto tutta la cittadina inglese e in particolare i vicini che conosco la famiglia McPherson e descrivono il bambino di 4 anni come dolce e pieno di vita.