Napoli, arrestato pregiudicato: nascondeva droga in casa di sua madre

Portici a Napoli, spacciava droga in casa della madre

NAPOLI – Arrestato dalla polizia un pregiudicato che nascondeva la droga all’interno della casa di sua madre. Il fatto è avvenuto nella periferia ovest di Napoli, a Portici, dove le forze dell’ordine hanno individuato una “piazza di spaccio“. Il via vai di “acquirenti” sotto la casa della madre dello spacciatore ha insospettito la polizia e dopo aver accertato lo scambio droga/soldi, l’uomo è stato bloccato e ammanettato.

Una volta arrestato sono state effettuate anche perquisizione all’interno dell’abitazione e sono stati trovati sotto al materasso dosi di marijuana e hashish oltre a tutto il kit per tagliare la droga. E’ stata inoltre ritrovata una bicicletta a motore elettrico dal valore di 1400 euro e senza documenti. L’uomo non è stato in grado di giustificare la provenienza, infatti la bici era stata rubata a Torre del Greco lo scorso maggio e dopo aver trovato la denuncia relativa al mezzo, la polizia l’ha restituita al legittimo proprietario.