Paola Cortellesi e la disparità tra generi nel mondo del lavoro

gossipPaola Cortellesi e la disparità tra generi nel mondo del lavoro

Data:

Proprio in occasione della Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne, l’attrice Paola Cortellesi dice la sua sulla disparità tra generi che spesso coinvolge il mondo del lavoro. Le star di Hollywood, la prima è stata proprio Jennifer Lawrence, si sono già mobilitate sulla questione del pay gap e, a quanto pare, l’argomento sta man mano diventando oggetto di discussione anche per gli artisti italiani tra cui, per l’appunto, anche Paola Cortellesi.

Paola Cortellesi e la disparità tra generi nel mondo del lavoro

L’attrice di Tu la Conosci Claudia ha rilasciato un’intervista al settimanale Nuovo, partendo dal suo prossimo film Gli Ultimi Saranno Ultimi: “Interpreto Luciana, una donna semplice e onesta, senza ambizioni particolari. Nel momento in cui si scopre che aspetta un bambino, viene licenziata e perde così le sue sicurezze, non solo economiche, ma anche affettive: il marito, a cui presta il volto Alessandro Gassman, fa fatica a prendersi le proprie responsabilità e non la sostiene“.

Paola Cortellesi, non è una che sta in silenzio e, quindi, parla della questione del diverso trattamento di generi sul lavoro a cuore aperto: “È un dato di fatto che le donne siano più svantaggiate rispetto agli uomini nel lavoro. E lo sono ancora di più se aspettano un figlio e se hanno un contratto a termine. Però non se ne parla abbastanza e interpretare questo film, in cui ho collaborato anche alla sceneggiatura, mi è sembrata una buona occasione per affrontare l’argomento“.

L’attrice, inoltre, ha ricordato che lo stesso Papa Francesco ha parlato di tutela delle donne che lavorano, specie se in maternità. Paola giunge anche alla questione hollywoodiana: “Le donne sono sempre svantaggiate rispetto agli uomini: persino a Hollywood le dive del cinema, pur avendo compensi stratosferici, prendono comunque meno dei loro colleghi maschi. E ci sono meno ruoli da protagonista per le donne“. Ribellarsi o meno a questa situazione? Secondo la comica, bisognerebbe saper dosare le energie e le reazioni, facendo presente il problema in modo deciso ma non violento.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Belen Rodriguez, malore durante la registrazione della puntata

Subito dopo il parto Belen Rodriguez, si è fiondata...

Beatrice Valli e Marco Fantini di nuovo genitori grazie ad Azzurra

La speranza in una nuova vita in un momento...

Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani: addio dopo 13 anni

Si separano dopo 13 anni insieme: addio alla coppia...

Mara Venier difende l’amore per suo marito su Instagram

Guai a chi le tocca la famiglia, soprattutto se...