Parigi attentato: richieste disperate di aiuto dagli ostaggi feriti

Parigi attentato, sparatoria al Bataclan, liberati gli ostaggi non senza vittime

PARIGI ATTENTATO – Al Bataclan erano circa 100 gli ostaggi per l’attentato avvenuto in queste ultime ore a Parigi, la città francese presa d’assedio in tre punti predefiniti di un attento studiato nel minimo dettaglio. Al teatro, che può contenere 1500 persone, era in corso lo spettacolo degli Eagles of Death metal, un luogo di riunione e di cultura ormai diventato il simbolo del terrore di matrice islamica.

Gli ostaggi che pare fino a poco dopo la mezzanotte venissero uccisi uno ad uno dai terroristi nonostante il blitz della polizia, in questo momento, stanno scrivendo messaggi disperati di aiuto attraverso i social network come Twitter e Facebook, implorando di intervenire per i feriti gravi e agonizzanti.