Posta un selfie con il biglietto vincente e l’amico glielo ruba

vince-una-scommessa-ma-l-amico-gliela-ruba

L’ironia della sorte o è la stessa fortuna ad essere un’arma a doppio taglio se non trattata con riservatezza? L’episodio è accaduto ad una giovane australiana di nome Chantalle. La ragazza aveva scommesso 20 dollari, insieme ad altri suoi 2 amici, per vincerne 825 e ci è riuscita. Dalla contentezza, insieme ai suoi “soci” si è fatta un selfie e ha postato la foto sui social network, ma questa azione le è stata fatale.

Un suo amico, se così possiamo definirlo, è stato molto furbo. Chantalle non ha fatto caso quale parte dello scontrino venisse ripreso e quando ha postato il selfie, ebbene ha ripreso anche il codice a barre della vincita, così, un suo follower lo ha stampato e si è recato in ricevitoria con la foto dello scontrino per ritirare la vincita. Ovviamente quando l’australiana e i suoi amici si sono recati anche loro a riscuotere il “bottino”, a Perth, gli è stato spiegato che qualcun’altro è arrivato prima di loro: “Non avevo mai scommesso prima – racconta la ragazza – così io e i miei due amici abbiamo puntato 20 dollari per poi vincerne 825. La contentezza era tale che ci siamo fatti dei selfie, ma quando siamo andati a ritirare il premio ci hanno detto che qualcuno ci aveva battuto sul tempo utilizzando la foto del biglietto vincente”. Attualmente la polizia sta indagando sul caso.