Prodotti alimentari ritirati dal commercio: riso contaminato

Prodotti alimentari ritirati. Un nuovo prodotto viene ritirato dal mercato e stavolta da quello tedesco. L’ufficio federale della sicurezza alimentare, in Germania, lancia l’allerta per quanto riguarda il prodotto alimentare “Riso naturale a grana lunga Curtiriso” e rigarda al confezione da 500 g. e che prontamente è stato inserito nella lista dei prodotti alimentari ritirati dal commercio.

Prodotti alimentari ritirati dal commercio: riso curtisio

A scoprire livelli elevati di minerali costituenti, all’interno della confezione è stata l’organizzazione dei consumatori francese Foodwatch rinvenendo tracce di idrocarburi aromatici e oli minerali. Probabilmente la colpa di queste tracce contaminanti deriva dall’imballaggio e dal colore che è stato utilizzato sulla stampa dei cartoni utilizzanti per la confezione.

A riportare la notizia è il sempre aggiornato “Sportello dei Diritti di Giovanni D’Agata” sottolineando che i prodotti ritirati riguardano le confezioni di riso e tutti i lotti in commercio contrassegnati con il n° GTIN 8017759644142 del “Curtiriso brown riso” a grana lunga cottura confezione 4 x 125 g.

PRODUTTORE DEL RISO – L’azienda produttrice di questo tipo di riso è italiana, la Curti S.r.l., distributore del riso in Germania attraverso la società GmbH & Co. KG. Tuttavia la catena tedesca dei supermercati Kaufland ha subito ritirati i prodotti segnalati dai propri punti vendita facendo propaganda di non consumare il riso per chi già l’avesse acquistato oltre che a garantire il rimborso per la confezione acquistata.