Vanna Marchi, fine della pena ed è “pronta a tornare in tv”

Vanna Marchi è libera ed è pronta a tornare in tv

Vanna Marchi è libera. Venerdì mattina ha cessato l’espiazione della pena principale e di tutte le pene accessorie: il magistrato di Sorveglianza di Bologna ha infatti accolto l’istanza di concessione della liberazione anticipata, avanzata dal suo difensore l’avvocato Liborio Cataliotti.

La “regina delle televendite”, 73 anni, stava scontando la pena in regime di affidamenti ai servizi sociali presso il bar del fidanzato dalle figlia, Stefana Nobile, “La Malmaison” in via Torriani a Milano. Vanna Marchi arrestata nel 2009, condannata e processata per associazione per delinquere, truffa e bancarotta, grazie all’indulto e al riconoscimento, da parte della Cassazione, della continuazione dei reati, in via definitiva sono diventati quattro anni e mezzo.

Vanna Marchi condurrà un nuovo programma tv

E adesso la Marchi si dice già “pronta a tornare in tv“, anzi pare sia “felice” di farlo e avrebbe dichiarato all’Ansa: “Tornerò con un programma notturno dalle 23 alle 24, ma non voglio dire tutte le cose che intendo fare, per non sembrare megalomane”. Voi siete “d’accordo?