Vicenza: spara contro gli operai scambiandoli per ladri

Vicenza, scambia operai per ladri e gli spara contro

VICENZA – Il fatto è successo sulle colline di Sarego, nel basso vicentino, dove un uomo scambia gli operai dell’acquedotto per ladri e gli spara contro. Gli operai impauriti si sono nascosti e hanno cercato di contattare i carabinieri i quali hanno denunciato l’uomo per accensioni ed esplosioni pericolose.

La vicenda è accaduta in una villa isolata dove abita la famiglia del presidente della sezione locale dei “Cacciatori Veneti”. I militari hanno portato il cacciatore in caserma denunciandolo e sequestrandogli le armi.