Comico accusato di pedofilia: foto in vasca con la figlia di 2 anni

E’ successo da poche ore: una foto pubblicata sul proprio social network gli ha portato gravi problemi. E’ stato addirittura accusato di pedofilia. Ma cosa ritraeva questa fotografia? Erano così crude le immagini? Ma soprattutto, chi è quest’uomo? Il comico danese Torben Chris ha deciso di pubblicare una foto in cui fa il bagno con la figlia di due anni. Ma quello che voleva essere un gesto di amore paterno si è trasformato in un vortice di accuse molto pesanti: si parla di pedofilia.

Comico accusato di pedofilia: foto in vasca con la figlia di 2 anni

Nella immagine il comico accusato di pedofilia sta nella vasca da bagno con la figlioletta di due anni, giocano con l’acqua e sorridono. Ma non tutti hanno visto la tenerezza di un momento familiare in questa fotografia, anzi si è sollevato un polverone incredibile. Tutto ha avuto origine durante la messa in onda della trasmissione di Torben in cui era in corso un dibattito sulla necessità di abbattere alcuni tabù sul rapporto tra padri e figlie e sottolineava il diritto e il dovere, da parte del padre, di rapportarsi con le figlie così come fanno le madri con i figli maschi.

La foto voleva far capire che non c’era nessuno scandalo se un padre fa il bagno con la figlia. Ma non è stato percepito in questo modo dai follewers che lo hanno sommerso di critiche e accuse di presunta pedofilia in quanto era nudo in una vasca con una bambina.  Il comico però si è voluto difendere da queste accuse infamanti che non si sarebbe mai immaginato. Lo ha fatto attraverso Facebook e questa risposta è davvero incredibile:

 

 

“Qualcuno mi ha detto di essere stato accusato di pedofilia per aver fatto il bagno con la figlia di due anni. Un altro mi ha detto di essere stato messo in guardia contro l’incitamento alla pedofilia dopo aver pubblicato la foto di una treccia sulla schiena nuda della figlia di 11 anni. C’è anche un padre la cui moglie ritiene inopportuno che la figlia lo veda fare pipì. Ascoltate. Bambini e adulti possono stare nudi insieme. Non c’è niente di sbagliato in un padre che lava il culetto della figlia quando è piccola. Al contrario, è disgustoso se lui non lo fa e scorretto che sia solo la madre a farlo”.

Torben Chris è davvero rammaricato per quanto è successo e ha deciso di concludere la sua arringa di difesa dicendo: “Se non fossimo stati capaci di sostenere la nostra nudità saremmo nati con i vestiti addosso. La nudità con il vostro bambino non è grave, ma naturale. Un padre sotto la doccia con sua figlia non è pedofilia, è divertente”.