La figlia di Sting fa coming out: Eliot e Lucie felici da due anni

La figlia di Sting fa coming out. Eliot Sumner, durante un’intervista alla rivista inglese The Evening Standard, ha dichiarato: “Da due anni ho una relazione con Lucie Von Alten. Non l’ho mai detto prima… perché nessuno me lo ha mai chiesto, lo sapevano tutti quindi che motivo c’era per dirlo?“. Eliot Summer, 25 anni, è la terzogenita di Sting e Truedie Styler. La ragazza odia le etichette imposte dalla società, vuole essere definita solo cantante.

figlia-di-sting-coming-out

La figlia di Sting, Eliot, ha 25 anni, ha lunghi capelli castani ed è completamente lontana dal circuito del gossip, perché la sua unica passione, trasmessagli dal padre Sting, è appunto la musica. Eliot è conosciuta per il suo nome d’arte “Coco” ed è la leader del gruppo I Blame Coco. Vive felicemente a Londra con la modella austriaca Lucie, bella almeno quanto lei.  Durante l’intervista Eliot ha dichiarato: “Da due anni amo una donna, ma non credo a nessuna etichetta specifica. Mi definisco ‘cantante’ e basta”. La mia famiglia e gli amici non me l’avevano mai chiesto, sapevano già“.

Ci ho messo molto per cercare di capire chi fossi. Nessuno dovrebbe sentirsi sotto pressione per quello che è, siamo tutti essere umani. E dovremmo ricevere lo stesso trattamento“, ha dichiarato Eliot, che non è di certo il primo personaggio che ha fatto coming out. Ricki Martin, Mika, Rupert Everett, Jim Parson e tanti altri ancora. Notizie del genere non scandalizzano il gossip, bensì rafforzano la sua idea che ormai i propri orientamenti sessuali non sono più materia di pettegolezzo, ma simbolo di libertà personale, da condividere con gli altri.