Friends, Monica e Chandler: quando la “fiction” diventa realtà

Quando la finzione diventa realtà, o si insinua nei tuoi pensieri fino a farla sembrare vera, ecco che nascono le storie d’amore. Chi di voi non ha mai sperato che le coppie delle serie tv fossero reali anche fuori dal set per alimentare speranze e sogni? Ecco così una notizia che i fan del telefilm “Friends“, siamo sicuri, l’accoglieranno con gioia.

Friends, Monica e Chandler sono una coppia anche nella vita

Tra le più amate delle sitcom mandate in onda per la prima volta dalla NBC il 22 settembre del 1994 e in Italia tre anni dopo, nel giugno del 1997, c’è una coppia un po’ speciale che non ha fatto fatica ad entrare nei cuori dei suoi spettatori. Si tratta di Monica e Chandler, che nel telefilm sono stati prima amici, poi fidanzati e infine sposati, genitori di due gemelli adottati da una madre surrogata.

Di recente Courteney Cox, 51 anni, l’attrice che interpretava Monica in “Friends” ha affrontato la separazione dal marito, Johnny McDaid, il produttore e autore di canzoni del calibro di “Photograph” di Ed Sheeran, e come riporta una nota rivista di gossip americano, dopo la separazione era più che evidente trovasse conforto in Matthew Perry, 46 anni, appunto il suo Chandler, anche lui single da parecchi tempo, dal 2012, dopo la fine del rapporto con Lizzy Caplan.
In realtà la “coppia” della serie tv è stata sempre molto vicina e senza mai perdersi di vista pare che oggi si siano ritrovati e che si frequentino anche da parecchi mesi. Galeotta fu quella sera che doveva essere una serata tra amici che si è recentemente trasformata in una notte di passione, anche se una fonte vicina ai due pare abbia smentito la notizia. Ma i fan sperano ancora; in un modo difficile dove è dura incontrare qualcuno con cui c’è un certo affiatamento e le occasioni di essere felici sono davvero poche, se proviamo qualcosa per qualcuno dovremo avere il coraggio di ammetterlo.