Gelato ai semi di canapa, debutto stupefacente per il gusto Bob Marley

Il gusto Bob Marley è il nuovo gelato ai semi di canapa prodotto da una gelateria di Alassio in provincia di Savona. L’iniziativa nasce grazie alla collaborazione avviata con Canapa Ligure, un’associazione che promuove i benefici effetti della canapa. Il gelato è preparato con canapa depurata del principio psicotropico attivo THC che la mette al bando. Il nuovo gusto è stato dedicato al famoso cantante giamaicano Bob Marley, famoso non solo per la sua musica reggae, ma anche per essere stato un grande consumatore di marijuana.

Gelato ai semi di canapa, debutto stupefacente per il gusto Bob Marley

I produttori di questo “stupefacente” gelato, rigorosamente artigianale, hanno spiegato orgogliosi in prima persona di che cosa si tratta: “é un gelato con semi di canapa decorticati, buonissimo e con tutte le proprietà benefiche proprie della canapa dovute soprattutto all’alta presenza degli acidi polinsaturi che li rendono preziosi per combattere e prevenire diversi disturbi tra i quali l’arteriosclerosi, disturbi cardiovascolari, colesterolo, artrosi, malattie del sistema respiratorio, eczemi e acne“.
Il gelato ai semi di canapa “é buono e fa bene” dicono i suoi produttori che contano di commercializzarlo per la fine dell’anno nella loro gelateria di Alassio.

Perché è dedicato a Bob Marley? Il famoso cantante giamaicano professava il rastafarianesimo ed è noto a tutti che era un grande consumatore di cannabis. I Rasta utilizzano la marijuana (ma non i suoi estratti quali l’hashish) come erba medicinale, ma anche come erba meditativa, apportatrice di saggezza, ausilio alla preghiera. Viene sostenuto che l’erba ganja sia cresciuta sulla tomba del Re Salomone, chiamato il Re Saggio, e da esso ne tragga forza. La Marijuana è anche associata all’Albero della Vita e della Saggezza che era presente nell’Eden a fianco dell’Albero della conoscenza del bene e del male.