Donna muore durante un esorcismo

Donna muore durante un esorcismo: i parenti credevano fosse posseduta dal demonio e per questo l’hanno sottoposta a un esorcismo che però si è rivelato letale.
La storia arriva da San Ignacio de Velasco, in Belize ed ha come protagonista una 22enne deceduta in circostanze “particolari”.

Giovane donna muore durante un esorcismo

Secondo quanto raccontato dalla famiglia e riportato da alcuni tabloid britannici tra cui il Mirror, durante l’esorcismo, Jaqueline Sanchez, questo il nome della ragazza, avrebbe iniziato a fluttuare in chiesa e a parlare con una voce maschile. Per iniziare il rituale, più persone hanno dovuto bloccarla, trattenendola per le braccia e per le gambe al pavimento.
Era da alcuni mesi che la 22enne soffriva di convulsioni e isteria. La famiglia, preoccupata, ha intrapreso prima la via della medicina, ma non trovando una spiegazione, ha deciso di rivolgersi ad un esorcista per aiutare Jaqueline.
Proprio durante l’esorcismo la ragazza non ce l’ha fatta ed è deceduta.
Dall’autopsia è emerso che la ragazza ha avuto un arresto cardiaco ed è morta per cause naturali.

La Fuerza Especial de Lucha Contra el Crimen (FELCC) sta investigando sulla morte della giovane donna.
Al momento il portavoce della FELCC ha confermato che la causa del decesso è da attribuirsi a un arresto cardiaco, avvenuto subito dopo il tentativo di esorcismo.