Marito la insulta “vacca grassa”, lei dimagrisce 50kg e lo molla

Portare avanti una famiglia e lavorare, contemporaneamente, può già dare l’idea di dirigere una piccola impresa famigliare, metti che sei anche una ragazza madre le difficoltà che possono giungere sono imprevedibili. Un esempio è quello di Jen Mellor, una donna che ha dimostrato di avere una forza straordinaria in tutti i sensi anche dopo che il suo compagna l’ha insultava: “Vacca grassa“.

Jen Mellor: marito la chiama vacca grassa e lei dimagrisce

All’età di 24 anni, Jen, rimane incinta del suo primo figlio, Ben. Il bambino purtroppo soffre di una grave forma di autismo e per affrontare lo stress Jen Mellor trova conforto solo nel cibo. Poi due anni dopo la nascita del figlio incontra Andy, in una chat su internet e dichiara: “Sembrava che non gli importasse del mio peso e diceva di amarmi così com’ero”. Si sposano, però dopo poco tempo l’uomo inizia ad insultarla e a costringerla a dormire sul divano perché per lui non c’era più spazio nel loro letto: “Amava farmi vergognare persino in pubblico. Non capiva che insultandomi peggiorava la mia situazione, perché io trovavo una consolazione solo nel cibo” ha aggiunto Jen.

Poi ad un certo punto il marito ha toccato il fondo chiamandola davanti a tutti “vacca grassa”. L’episodio è avvenuto nel 2014 e Jen difronte a quelle parole è cambiata. Ha capito che doveva fare qualcosa per non andare incontro all’obesità e si è iscritta ad un gruppo per dimagrire e incrementare l’autostima. Sono stati molti i sacrifici per Jen ma è riuscita a raggiungere un buon risultato perdendo ben 50 chilogrammi.

Raggiunto il proprio obiettivo, ricordandosi dei maltrattamenti del marito, Jen ha deciso di lasciarlo visto che non era riuscito ad apprezzare nemmeno i suoi sforzi per dimagrire. Una grande lezione per il suo ex marito Andy, soprattutto da quando ha dichiarato che è più che soddisfatta della vita con suo figlio, in particolar modo dopo aver incontrato il nuovo compagno, Stuart Eggleshaw, che la fa sentire finalmente una principessa.