Mariah Carey malore: ricoverata d’urgenza a New York

Mariah Carey per un malore è stata ricoverata d’urgenza in un ospedale di New York. Ora sono a rischio i prossimi concerti dell’amatissima cantante soprattutto quelli previsti in prossimità delle festività natalizie, periodo in cui lei spopola grazie alla sua voce adattissima per intonare le più belle canzoni di Natale: ormai la playlist natalizia è fatta tutta da canzoni cantate magistralmente dalla straordinaria artista che ha saputo farsi strada anche in questo particolarissima nicchia musicale.

mariah-carey-malore-ricoverata

Ma torniamo alla cronaca delle ultime ore: la cantante è stata portata in ospedale a New York mercoledì mattina perché disidratata a causa di una fortissima influenza. Subito il team medico è stato allertato per soccorere la pop star e subito è stata sottoposta ad una cura a base di vitamine e lavaggi per idratare il suo colpo molto colpito dall’attacco influenzale che l’ha colpita in un periodo molto intenso per il lavoro.

Infatti proprio per sabato 5 dicembre era previsto un concerto all’Hot for the Holidays, organizzato dall’amico Busta Rhymes in New Jersey . Ma la sua partecipazione a questo punto è stata cancellata e restano in forse anche le altre tappe del suo tour americano in occasione delle festività di Natale 2015. Ritornando alla cronaca del suo malore, sono state date notizie dal suo staff: la Carey ha iniziato a sentirsi male martedì 1 dicembre, dopo aver presenziato al party per la campagna natalizia di una nota catena statunitense della grande distribuzione.

Ovviamente i tantissimi fan della Carey si sono allarmati per questo malore improvviso e attendono con ansia che vengano diffuse notizie sul suo stato di salute e, nel frattempo che esca dall’ospedale, le hanno voluto fare gli auguri per una veloce guarigione sia su Facebook che sugli altri social network. Vi aggiorneremo appena avremo altre notizie sul suo stato di salute.