Mourinho vs Guardiola, la sfida andrà di scena a Manchester

In Inghilterra i tifosi e gli addetti ai lavori non parlano d’altro: Mourinho allo United e Guardiola al City. Non c’è ancora nessuna ufficialità, ma secondo i giornali inglesi questo è lo scenario più plausibile che si presenterà a Manchester il prossimo campionato di Premier League. Il futuro di van Gaal allo United è appeso a un filo, e il più papabile per ereditarne la panchina è proprio José Mourinho licenziato la settimana scorsa dal Chelsea. Lo Special One, l’anno prossimo, potrebbe ritrovare a Manchester l’ex “nemico” Guardiola che ha firmato coi Citizens dopo l’annuncio del suo addio a fine stagione dal Bayern Monaco dove è stato sostituito da Carlo Ancelotti.

Mourinho vs Guardiola, la sfida andrà di scena a Manchester

Louis Van Gaal, allenatore del Manchester United, rischia seriamente di lasciare il suo posto in panchina al tecnico portoghese ormai orfano di squadra. La dirigenza dei Red Devil è profondamente delusa dei risultati del tecnico olandese, che dopo aver speso svariati milioni di sterline nel calciomercato vedono attualmente la squadra al 5° posto in Premier League e per di più fuori dalla Champions League dopo una fase a gironi modesta, dove la squadra non è riuscita ad avere la meglio di Wolfsburg e PSV Eindhoven, in un girone sulla carta molto semplice da superare. Il tecnico portoghese, spesso designato da Alex Ferguson come suo successore ideale, fresco di divorzio dal Chelsea, potrebbe essere l’uomo giusto per il Manchester United che, secondo quanto riportato dal quotidiano inglese The Sun, sarebbe già in trattativa con la dirigenza dei Red Devils. La sconfitta per 2-1 contro il Norwich City, che ha fatto scivolare lo United a -9 dalla vetta, ha accentuato la frattura tra la società e Van Gaal, che ora potrebbe pagare il prezzo più alto.

Pep Guardiola ha già ufficializzato il suo addio al Bayern a fine stagione ed è pronto a sposare il progetto degli Sky blues che potrebbe riproporre un derby di Manchester di altissimo livello.
I due si sono sfidati già nella Liga spagnola: Mourinho allenava il Real Madrid e Guardiola il Barcellona.
Inoltre Mourinho si troverà ad affrontare il Chelsea da avversario nello stesso campionato in cui lo ha lasciato ai margini della zona retrocessione.
Per ora, sul destino di Van Gaal e Mourinho, si attendono risposte ufficiali.