Pomeriggio Cinque: novità sul furgone di Massimo Bossetti

Anche oggi Pomeriggio Cinque torna con un nuovo appuntamento, l’ultimo della settimana per la precisione. Ogni giorno Barbara D’Urso tiene aggiornati i suoi fedeli telespettatori sui fatti di cronaca e gossip del bel paese. In studio sono sempre presenti volti noti dello spettacolo, opinionisti o personaggi importanti chiamati a commentare gli argomenti all’ordine del giorno. Ma vediamo nel dettaglio cosa riserva oggi Pomeriggio Cinque al suo pubblico.

Pomeriggio Cinque: novità sul furgone di Massimo Bossetti

Prima di procedere con le anticipazioni della puntata di oggi di Pomeriggio Cinque, sarà bene fare un riassunto di ciò di cui si è parlato ieri. Il primo argomento affrontato è stato il malore che ha colpito Vittorio Sgarbi nella notte tra mercoledì e giovedì scorso. Per fortuna il critico d’arte sta bene e, anzi, pare non abbia perso la sua vena polemica unita ad ironia che ha sfoggiato anche con gli infermieri dell’ospedale che si prendono cura di lui. Dopo di che si è passati al caso del giallo della fonderia dove si cerca di capire a chi appartengono i mozziconi si sigaretta affianco al corpo di Ghirardini.

Nella puntata odierna Barbara D’Urso tornerà a discutere ancora una volta del caso di Yara Gambirasio: pare ci siano novità inerenti al furgone di Massimo Bossetti. Ci sarebbero ben 15 prove che attesterebbero che il veicolo ripreso dalle telecamere del distributore di benzina e della ditta Polynt nei pressi della palestra di Yara sia proprio dell’imputato. Queste prove, oltre a quella principale del Dna sugli slip della vittima, sarebbero decisive nell’incastrare definitivamente il carpentiere bergamasco.