Morta Rose Siggins attrice senza gambe di American Horro story

E’ morta Rose Siggins, l’attrice americana famosa per aver partecipato nella serie tv “American Horror Story: Freak Show“, nel ruolo di Legless Suzi. Aveva solo 43 anni ed è morta ieri 12 Dicembre, a Denver. A diffondere la notizia è stat0 l’agente dell’attrice, Siggins James Mullen, tuttavia la conferma è giunta dalla pagina ufficiale Facebook della serie tv “American Horror Story”.

Siamo rattristati nell’apprendere della scomparsa di Rose Siggins. Era amata da tutti nella famiglia di American Horror Story. Era una persona gentile, una madre amorevole e un’attrice di grande talento. In questo momento nostri pensieri e le nostre preghiere sono per la sua famiglia e per i suoi amici.

Rose Siggins, morta attrice di American Horror Story

Era una donna forte, che non gettava la spugna facilmente, nonostante la vita l’abbia messa davanti alle prime difficoltà in tenera età. Rose Siggins nacque con una rara malattia che le aveva provocato una deformazione delle gambe e dei piedi e uno sviluppo anormale della colonna vertebrale inferiore. A soli 2 anni fu necessario amputarle le gambe. Tuttavia questo non le ha impedito di svolgere una vita normale, sposarsi e avere anche due figli: Luke e Shelby Cecilia.

L’attrice aveva inoltre problemi ai reni e al pancreas tanto che il 7 dicembre aveva già subito un ricovero per un problema di calcoli renali. Purtroppo un’infezione si è diffusa in tutto il corpo e non le ha lasciato scampo. Ricordiamo che già qualche mese fa è scomparso un altro attore che ha partecipato alla quarta stagione di “American Horror Story”, si tratta di Ben Woolf, che interpretava lo spaventoso Meep, morto a 34 anni a causa di un grave incidente stradale.

Tra le curiosità molti fan hanno notato come il viso di Rose Siggins, somigli tanto ad un’attrice italiani. Il sorriso e il colore dell’iride è praticamente uguale a quello di Barbara De Rossi, non trovate?