Steven Seagal in Serbia per addestrare le forze speciali

Steven Seagal in Serbia per addestrare le forze speciali: è questa la curiosa notizia che sta circolando da qualche ora e che sta entusiasmando tutti i fan dell’attore. La polizia serba gli ha rivolto un invito, per insegnare l’arte dell’aikido, l’arte marziale nella quale eccelle, alle forze speciali. Pare che per il momento l’attore non abbia ancora voluto dare una risposta. Di recente Seagal si è recato a Belgrado per una visita di tre giorni, durante la quale ha incontrato il primo ministro Aleksandar Vucic e il presidente filo-russo Tomislav Nikolic.
Steven Segal in Serbia

La notizia di Steven Seagal in Serbia ha appassionato tutti coloro che da decenni lo seguono nei film e nelle serie tv, incentrati sulla sua grande abilità nelle arti marziali. “Quando una simile stella viene in Serbia, e dimostra di amare il nostro Paese e la nostra gente, il primo pensiero è di averla di nuovo con noi“, ha dichiarato Sinisa Mali, il sindaco della città. Il fatto che l’attore possa declinare l’invito, può dipendere esclusivamente dai suoi numerosi impegni cinematografici già presi per il 2016.

Sarebbe difficile conciliare la carriera di attore e regista con quella di maestro di aikido, eppure l’interesse della polizia serba nei confronti di Seagal sembra essere molto concreto. Quale che sia la sua risposta, siamo sicuri che le autorità serbe continueranno ad ammirare affascinati le evoluzioni di Steven, anche se solo sul grande schermo. Chissà che poi l’attore non scelga un giorno di appendere al chiodo la sua carriera di attore per dedicarsi all’insegnamento dell’aikido…