Streets of Surrender: canzone scritta da Bono per Zucchero

Streets of Surrender. Alla CNN il leader degli U2, Bono Vox ha rivelato di essere al lavoro su una nuova canzone ispirata ai tragici fatti di Parigi dello scorso 13 novembre. Intitolato “Streets Of Surrender” (S.O.S), il brano sarà un inno contro l’odio e in favore della libertà e verrà affidato alla voce del nostro Zucchero, grande amico di Bono.
«Il ritornello del brano è un inno alla libertà», ha sottolineato il cantante irlandese recitandone anche alcuni versi, evidentemente ispirati dall’attentato da Parigi.
Gli U2 si trovano nella capitale francese per due concerti.

Streets of Surrender: canzone scritta da Bono per Zucchero

Anche lo stesso Zucchero si è espresso sulla canzone, raccontandone i particolari: «Avevo detto a Bono che mi sarebbe piaciuto usare la parola ‘surrender’, intesa come una resa contro l’odio: contro l’odio non ci vuole altro odio, non dobbiamo permettere che l’odio prevalga, che prenda il sopravvento»: di qui il titolo: S.O.S., Streets of surrender.
La canzone sarà inclusa nel nuovo lavoro discografico di Zucchero che al momento sta lavorando negli Stati Uniti negli studi della Universal Music. Il nuovo disco, che sarà disponibile da maggio dell’anno prossimo, è il primo di inediti del bluesman emiliano a quasi 6 anni di distanza dal suo ultimo lavoro “Chocabeck”.
Fornaciari ha descritto il suo nuovo lavoro come «un disco che ritorna alle atmosfere, alle sonorità e all’atteggiamento di “Oro, incenso e birra”», dallo spirito naif.

Nel 2016 Fornaciari sarà protagonista di dieci spettacolari show all’Arena di Verona, il 16, 17, 18, 20, 21, 23, 24, 25, 27 e 28 settembre: gli unici appuntamenti live in Italia per tutto il 2016 e segneranno la prima tappa di un tour che impegnerà Sugar in tutto il mondo.